Come si Costruisce una Collezione Colore per Pareti Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro
{"_id":"5a5c6d9509d576794e776714","created_at":"2018-01-15 09:00:05","slug":"colore-per-pareti","notizie_ids":[{"$oid":"5ec64efe09d576459262bd72"},{"$oid":"5f02e2b809d57631563a44e4"}],"realizzazioni_ids":[{"$oid":"5eeb564309d57637e01191f2"}],"post_type":"tag","name":"colore per pareti","lang":"","articoli_ids":[{"$oid":"5a5c5f8509d5763d007c0de2"}],"website_id":"56ab84e79bf5dc3fef21b071","updated_at":"2020-11-24 03:00:04"}

Giallo per la vitalità, blu per rilassarsi, verde per concentrarsi. Ciascuna tonalità possiede proprietà capaci di suscitare sensazioni forti, rendendola più o meno adatta a una stanza o ambiente. Oltre alle emozioni, una collezione colori ha anche una componente scientifica, ed è proprio questa a permetterne la realizzazione. 

Uno su un Milione

Scegliere un colore per pareti al posto di un altro sembra una cosa semplice in apparenza. Quando ci si trova però di fronte a milioni di colori, con sfumature diverse, la decisione si complica, soprattutto se non si è del settore. Per questo motivo i produttori di pitture realizzano le collezioni colore, strumenti che consentono di vedere in modo facile e intuitivo le diverse proposte. Ciascuna collezione è basata su sistemi colorimetrici fissi e normati dalla CIE, Commissione Internazionale per l’illuminazione che ha definito gli standard su luce e colore. Suo il merito di aver introdotto, nel 1931 e per la prima volta, il concetto di spazio colore che comprende tutte le tinte visibili dall'occhio umano, a prescindere dalla luminanza. 

 

La Collezione Colori 3D-System PLUS

Pensata per applicatori, decoratori, architetti, interior designer e rivenditori specializzati, la collezione conta 1369 colori totali divisi in 45 famiglie. L’ispirazione nelle tonalità viene direttamente dalla natura e da materiali lapidei, di cui è rimasta traccia nei nomi dati alle varie famiglie: ferro, magma, citrus, agave solo per fare degli esempi. Nella collezione ci sono 25 toni di bianco, 48 toni di grigio e 78 colori per gli smalti che permettono di realizzare abbinamenti tono su tono, a contrasto e in armonia cromatica tanto negli interni quanto sulle facciate esterne.

 

Il Sistema Tridimensionale

Data la natura tridimensionale della collezione, il sistema colorimetrico CIE è costruito su tre coordinate: 

  1. Luminosità (Lightness - L) che indica la luminosità specifica di ciascun colore. L’indice numerico va da 0 a 100, dove 0 rappresenta il nero e 100 il bianco. L’asse neutro dei grigi serve per definire la luminosità dei colori ed è posto in verticale, al centro del sistema cromatico LCH;
  1. Saturazione (Chroma - C) che definisce la distanza di un colore dall’asse grigio che ha una saturazione uguale a 0. Più è grande il valore C, più il colore appare intenso e brillante, e viceversa più piccolo è il valore di saturazione, meno intenso è il colore; 
  1. Tonalità (Hue - H) che indica la posizione di una tonalità nel cerchio cromatico formando un angolo che può raggiungere l’ampiezza massima di 360°. Ogni famiglia di colori ha un preciso valore di H, ad esempio H35 corrisponde a Bordeaux (rosso), H80 a Palazzo (giallo) e H114 a Pinie (verde).

 caparol collezioni colori.jpg

 

Ora che sai come si costruisce una collezione colore e quanto questa può facilitarti nella scelta delle tonalità con cui dipingere le pareti di casa tua, non ti resta che scegliere il colore più adatto. 

Potrebbe interessarti

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20080 Vermezzo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits