Pitture per Interni della Casa: le Cose da Sapere Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro
{"_id":"5a26d09309d57604881fe9b8","articoli_ids":[{"$oid":"5975c52309d5764dca2d9da4"}],"notizie_ids":[{"$oid":"5dea2d6d09d5766c6a01bf82"},{"$oid":"5dea2d7009d5766c6e743ad2"},{"$oid":"5ec64efe09d576459262bd72"}],"website_id":"56ab84e79bf5dc3fef21b071","lang":"","slug":"pitture-per-interni","approfondimenti_ids":[{"$oid":"5ea80f8709d57663a140dcd3"}],"post_type":"tag","name":"pitture per interni","updated_at":"2020-07-04 22:00:05","created_at":"2017-12-05 17:00:03"}

Quanti tipi di pitture per interni casa esistono sul mercato?

Tanti! Ogni pittura ha una composizione specifica che la rende adatta all’applicazione in un ambiente piuttosto che un altro. Per aiutarti a fare la scelta giusta, abbiamo raccolto in questo post una panoramica delle diverse tipologie di pitture per interni, descrivendo le caratteristiche di ognuna e indicando i locali dove è meglio usare i diversi prodotti.

Non esiste una pittura universale, ogni prodotto ha delle caratteristiche specifiche.

Rapida guida alla scelta corretta.

Ogni ambiente della casa è soggetto a diverse sollecitazioni, con problematiche specifiche che possono essere risolte scegliendo il prodotto con le caratteristiche più adeguate. 

Pitture lavabili e smacchiabili

Le pitture lavabili sono particolarmente indicate per scale, corridoi e luoghi di passaggio.

La classe di lavabilità, infatti, indica la resistenza all’abrasione, cioè la capacità di sopportare lo sfregamento di panni e spugne senza scolorire.

Le pitture lavabili sono diverse da quelle smacchiabili, che non fanno penetrare le sostanze e permettono di rimuovere facilmente le macchie sul muro. Le pitture smacchiabili sono quindi ideali per superfici particolarmente sollecitate e che devono essere pulite frequentemente, come quelle della cucina e delle zone in cui giocano i bambini.

Pitture traspiranti

Il parametro che classifica la traspirabilità di una pittura è il grado di trasmissione del vapore acqueo, normato dalla UNI EN ISO 7783-2. Le pitture traspiranti sono indicate per bagni, cucine e tutti gli ambienti particolarmente umidi, dove c’è un’alta concentrazione di vapore acqueo.

Nelle stanze più umide e soggette alla formazione di condensa, possono essere utilizzati anche dei prodotti antimuffa, per prevenire l’insorgenza di efflorescenze nocive, e delle pitture termoriflettenti anticondensa che aiutano a distribuire uniformemente il calore su tutta la parete, evitando sbalzi termici che sono la causa principale della formazione della condensa.

Smalti murali

Idrorepellenti, superlavabili e resistenti all’usura, gli smalti murali sono prodotti particolarmente indicati per tinteggiare superfici soggette a forti sollecitazioni.

Gli smalti murali sono molto utilizzati nel campo delle ristrutturazioni, in quanto assicurano – con un unico prodotto – un rivestimento esteticamente gradevole, funzionale e facile da pulire. Sono disponibili nella versione opaca, satinata e lucida. Inoltre, grazie all’alta permeabilità al vapore acqueo, questi prodotti possono essere utilizzati anche in bagno, soprattutto nel caso di abitazioni isolate termicamente con cappotto e infissi a taglio termico, per evitare la formazione della muffa.

Pitture speciali

Chi cerca pitture per interni che uniscano all’alto potere coprente anche requisiti di sicurezza e salubrità, può scegliere le pitture del “benessere”. Infatti fattori ambientali negativi come le sostanze allergiche, i cattivi odori, germi e batteri, oltre all’inquinamento elettromagnetico, condizionano sempre di più l’ambiente domestico.

Per proteggere la salute della famiglia esistono speciali pitture anallergiche, prive di conservanti, con bassissimi valori di emissioni nocive e particolarmente indicate per la cameretta dei bambini, la camera da letto e il soggiorno.

Le pitture ad effetto fotocatalitico, invece, liberano l’aria dalle sostanze inquinanti e riducono la presenza di microrganismi sulle superfici delle pareti.

Per proteggersi dalle radiazioni elettromagnetiche ci sono sul mercato innovativi prodotti per ridurre l’elettrosmog e prevenire disturbi e malattie legati a questo fenomeno.

 

Oltre alle specifiche legate alla composizione, un altro aspetto da prendere in considerazione durante la scelta della pittura per interni è la qualità. È fondamentale affidarsi ad aziende leader nel settore, che rispettano i parametri europei e che propongono prodotti facili da applicare, per avere risultati che durano nel tempo.

Come avrai capito le tipologie di pitture per interni casa sono tantissime e scegliere non è così semplice e scontato. Oltre alla tipologia di ambiente da tinteggiare, molto dipende anche dall’effetto finale che vuoi ottenere. Ecco perché è bene farsi aiutare da un professionista, che potrà consigliare il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Potrebbe interessarti

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20080 Vermezzo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits