Come ristrutturare casa: quando scegliere il cartongesso Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro

È opinione diffusa che per dare nuovo volto a una struttura o edificio sia necessario smantellare muri, rompere e mettere a soqquadro tutto. Se il restyling riguarda gli ambienti interni, si può utilizzare il cartongesso, un materiale versatile, resistente e personalizzabile in grado di rifare completamente il look della casa.

Riassumiamo in breve i motivi per cui optare per il cartongesso e quali possono essere i vantaggi, quando ci si occupa di una ristrutturazione.

Un unico materiale per tante soluzioni

Soggiorno, cucina, salotto, camere da letto: quando si ristruttura una casa si può dover agire in diversi locali a seconda delle esigenze specifiche. Oggi gli interni di una casa rispecchiano mode e stili del momento e capita sempre più di frequente che le persone vogliano dare un nuovo aspetto alle proprie abitazioni.

Infatti quando non c'è la necessità di toccare le strutture portanti e le pareti esterne, si può intervenire modificando le partizioni interne con il cartongesso, che con le sue molteplici capacità di adattamento a forme e colori consente molta flessibilità e un notevole risparmio di tempo e risorse. Questo discorso vale sia per le case sia per uffici, ma anche per locali destinati a uso commerciale e di altro genere.

Cosa si può fare con il cartongesso? Ad esempio si possono realizzare: 

  1. Pareti divisorie per creare nuovi spazi, più efficienti e a misura di esigenze, senza sporcare eccessivamente o impiegare troppo tempo per il lavoro; 
  1. Controsoffitti per migliorare la qualità dell’aria e minimizzare la dispersione di calore interno in presenza di soffitti eccessivamente alti, quindi oltre i 4 mt. Questa è una valida soluzione anche se c’è il desiderio di nascondere impianti, tubature o per migliorare l’illuminazione e l'acustica; 
  1. Pareti attrezzate con librerie, mensole orizzontali o dalle forme particolari, curve o quadrate, ripiani e angoli in cui posizionare gli oggetti della casa. Per i sottoscala, ad esempio, è difficile trovare mobili adatti perché servono spigoli particolari e altezze modulabili che possono essere risolti con il cartongesso. 

Design e versatilità sono i due aggettivi che meglio descrivono perché e quando scegliere il cartongesso. Quando si valutano i lavori di ristrutturazione, è bene capire se è necessario apportare modifiche alle murature delle stanze interne. In questo caso, qualsiasi siano le forme e le novità desiderate, il cartongesso permette di realizzarle in modo più semplice e veloce. 

Ed è grazie alla velocità di installazione e al suo costo che sempre più persone scelgono di utilizzare il cartongesso per il restyling completo di abitazioni e uffici. Nel lungo periodo, tra l’altro, la facilità con cui si può pulire e mantenere salubre senza inficiarne la durata nel tempo risulta essere una carta vincente.

Potrebbe interessarti

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20080 Vermezzo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits