I colori di Caparol protagonisti di un’opera d’arte urbana dedicata a Pesaro Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro

Il progetto artistico ed eco-sostenibile WE NOW, nato dalla collaborazione tra il Comune di Pesaro e l’azienda Teknowool, ha dato vita ad una nuova opera urbana dedicata alla città, realizzata da Chekos, street artist di fama internazionale, con i prodotti Caparol.

Si tratta di un grande murale che decora le pareti della nuova sede pesarese di Teknowool, impresa leader nel campo dell’efficientamento energetico, ubicata in uno dei punti più strategici di Pesaro: l’Interquartieri, una strada di grande passaggio e collegamento tra la porta d’ingresso e il centro della città.

Le pareti di questa azienda di grandi dimensioni sono diventate la tela che ha accolto un’opera di forte impatto visivo, trasformando un edificio di lavoro in un luogo che oggi ha anche una certa valenza in termini di arte.

Abbiamo pensato di realizzare qualcosa che fosse un benvenuto, un omaggio alla città di Pesaro che ci ha accolti in questo bellissimo territorio. La nostra volontà era quella di fare qualcosa di bello, che potesse anche rappresentare la nostra storia e la nostra tradizioneafferma Stefano Luzi, CEO di Teknowool Adriatico Srl.

In collaborazione con gli studenti del Liceo Artistico Mengaroni, l’artista ha realizzato un grande murale che raffigura una bambina che si prende cura di un fiore, ovvero la rosa di Pesaro, il simbolo della città che evoca un periodo luminoso della sua tradizione, legata alla produzione di maioliche.

A garanzia dell’integrità e della tenuta nel tempo dell’opera pittorica, le superfici dell’edificio sono state trattate con lo specifico pulitore acido Kalk-Reiniger e, dopo le opportune operazioni di lavaggio, è stato applicato il primer pigmentato bianco Disbocret 514 GrundColor, specifico per cicli di pitturazione anticarbonatazione, che consente la copertura di microcavillature e costituisce un forte strato di adesione per supporti in calcestruzzo nuovo ed esistente, con contenimento delle efflorescenze saline.

Per conferire al murale una protezione durevole ed efficace, la scelta è ricaduta sulla pittura AmphiKlima, particolarmente indicata per supporti cementizi, data l’alta resistenza all'alcalinità e alle efflorescenze, oltre alle proprietà di resistenza al passaggio della anidride carbonica (“anticarbonatazione”), nelle diverse tonalità attinte dalla collezione 3D-System PLUS di Caparol.

Un’immagine di benvenuto che accoglie coloro che transitano lungo una delle strade principali della città, con dei richiami importanti ai valori e alle tradizioni di Pesaro, nominata Capitale Italiana della Cultura 2024.

Mag.2022

Potrebbe interessarti

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20071 Vermezzo con Zelo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits