Caparol insieme a Sperone 167 per il recupero dei quartieri popolari di Palermo e Lecce Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro

Caparol è Main Partner del progetto Sperone 167, nato con lo scopo di portare il linguaggio contemporaneo della street art e del visual nelle periferie di Palermo e di Lecce.

Un’iniziativa che nasce dalla sinergia tra l'artista siciliano Igor Scalisi Palminteri, Afea Art & Rooms, struttura ricettiva ed incubatore artistico del capoluogo siciliano e l'artista salentino Francesco Ferreri, in arte Chekos, della 167/B Street, laboratorio urbano leccese.

Due artisti che hanno unito le loro esperienze allo scopo di dare vita a questo intervento di qualità nell’ambito dell’arte urbana per la valorizzazione dei quartieri popolari delle loro città: lo Sperone di Palermo e il quartiere popolare 167 di Lecce, periferie che da  tempo attendono una rinascita e una riqualificazione del proprio aspetto.

E a raffigurare questo cambiamento saranno le giovani generazioni, animate dalla volontà di eliminare attraverso il colore il degrado urbano che li circonda, realizzando due grandi interventi murari in ciascuno dei due siti, durante i mesi di marzo e aprile 2022.

Caparol, dimostrando sensibilità verso lo spirito che caratterizza questo progetto, destinerà il materiale per tutta la durata dell’evento agli artisti e ai ragazzi dei quartieri coinvolti nell'esperienza, provenienti dagli istituti comprensivi "Sperone Pertini" di Palermo e "G. Stomeo - P. Zimbalo" di Lecce.

“Non vogliamo realizzare opere murali che piombano dall’alto, senza il coinvolgimento della collettività – afferma l’artista Igor Scalisi Palminteri – E adesso l’opportunità è doppia: faremo viaggiare i bambini dello Sperone, che spesso non sono mai usciti dal loro quartiere, in un’altra periferia, mentre i coetanei di Lecce diventeranno loro stessi dei piccoli artisti per cambiare la prospettiva dell’altro all’interno dello Sperone”.

Con il linguaggio della Street Art, libero e aperto a tutti, i ragazzi dei quartieri di Lecce e di Palermo condivideranno questa esperienza creativa, portando in questi luoghi una testimonianza della cultura dei rispettivi territori. Murales che modificheranno il volto dei loro luoghi quotidiani, creati nella comunità e insieme alla stessa, che saranno il simbolo di una relazione e di un patrimonio culturale condiviso.

Gli interventi degli Artisti saranno presentati attraverso un’opera visual curata da Odd Agency e tutto il progetto sarà raccontato attraverso un documentario la cui regia è affidata a Davide Currao, il tutto finanziato mediante una campagna di crowdfunding, iniziata il 20 dicembre scorso.

Una grande esperienza condivisa che porterà i colori di Caparol nei quartieri di periferia, tra la gente e nelle loro storie, sostenendo il progetto di chi si impegna nella cura dei propri luoghi per migliorare la qualità di vita dell’intera comunità.

Per approfondimenti:

 

Gennaio 2022

Potrebbe interessarti

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20071 Vermezzo con Zelo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits