Riqualificazione edificio storico Senigallia via Commercianti Caparol Media - Colore, Decorazione, Isolamento, Restauro

Il patrimonio costruito Italiano è ampiamente caratterizzato dalla presenza di edifici storici e rappresenta un’importante risorsa culturale per i nostri territori. È l’eredità del nostro passato e costituisce un bene pubblico da trasmettere alle future generazioni.

Per questo motivo è fondamentale avviare iniziative per proteggere e preservare il proprio patrimonio culturale, poiché questi edifici con il passare degli anni si usurano e necessitano di interventi per la risoluzione degli aspetti critici che li caratterizzano, quali le dispersioni energetiche, le infiltrazioni e l’umidità di risalita.

In questo contesto e con i suddetti  intenti è stato elaborato ed eseguito dall'impresa Marinelli Sisto Srl l'intervento di riqualificazione dell'edificio storico che si affaccia sulla Piazza del Comune di Senigallia,  in pieno centro storico, lungo Corso II Giugno e Via dei Commercianti, che necessitava da tempo di un intervento di recupero, poiché i segni del tempo e i problemi di umidità di risalita avevano compromesso l’estetica e la salute del palazzo.

Era quindi necessario un tempestivo intervento di risanamento conservativo  per ripristinare la bellezza non solo dell’edificio, ma anche del suggestivo centro storico di Senigallia, progettato insieme ai tecnici Caparol per la scelta dei cicli per il restauro della struttura, degli intonaci e delle finiture delle facciate.

Sull’edificio è stato effettuato un intervento di manutenzione consistente nel ripristino del cemento armato ammalorato con Disbocret Unitech R4 malta cementizia fibrorinforzata in classe R4.

Le operazioni di  deumidificazione sono state eseguite mediante intonaco macroporoso diffusivo ad elevata idrorepellenza Capatect Sanierputz Rapid, utilizzato dopo l’applicazione del fondo aggrappante Capatect Vorspritz 030.  In abbinamento è stato applicato l’intonaco di barriera Capatect Sperrputz, idrofobizzato, per la protezione delle facciate dagli spruzzi d’acqua diretta e dalla pioggia battente e resistente alla penetrazione dei sali nella muratura.

Dopo il risanamento delle fessurazioni di natura termoplastica, sverniciatura della vecchia tinta, e trattamento antibatterico con Capatox, formulato specifico per disinfestazione di muffe, muschi e alghe, si è proceduto alla rasatura armata con Capatect Klebe- und Armierungsmasse 186M e Armareno 500, malta minerale ad elevata permeabilità al vapore acqueo.

Marcapiani e cornici in polistirolo rivestite con resina sabbiata sono stati rifiniti con ciclo elastomerico: fondo rinforzato con fibre FibroSil e finitura per facciate elastica a base di resina siliconica PermaSilan.

Per la protezione e la decorazione delle pareti è stato scelto il fondo e finitura riempitiva metilsiliconica per facciate storiche AmphiSilan Compact, pittura uniformante e leggermente ruvida che garantisce un’elevata traspirabilità e una eccezionale durata nel tempo.

L’accuratezza dell’intervento, unitamente ai cicli ad alte prestazioni di Caparol per il recupero degli edifici di importanza storico-monumentale, hanno contribuito alla valorizzazione artistica di questo prestigioso palazzo d’epoca, che si affaccia su Piazza Roma, finalmente restituito al suo primo splendore.

Dicembre 2020

@ 2017 Caparol Media | DAW Italia GmbH & Co KG, Largo Murjahn, 1 - 20080 Vermezzo (MI) - P.IVA 09879570159 - Telefono: +39-02-948552.1 - Fax: +39-02-948552.297 | Credits